La recensione
Scuola di Danza dell’Opera di Roma: nuovo successo con La Bottega Fantastica di Luciano Cannito
Scuola di Danza dell’Opera di Roma: nuovo successo con La Bottega Fantastica di Luciano Cannito

Scuola di Danza dell’Opera di Roma: nuovo successo con La Bottega Fantastica di Luciano Cannito

Da non perdere lo spettacolo La Bottega Fantastica con le coreografie di Luciano Cannito per gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma in scena fino al 7 dicembre 2016 al Teatro Nazionale di Roma. Originale la versione del coreografo, che si immerge nelle atmosfere festose del magico negozio giocando con un immaginario collettivo senza tempo. Viaggio breve e densissimo, il balletto convince per l’apparente semplicità del gioco coreografico, fruibile dai giovanissimi negli aspetti estetici immediati eppure raffinato nella regia. Gli allievi dal quinto all’ottavo corso della Scuola diretta da Laura Comi si dimostrano padroni della scena e abili nello stile di Cannito. Calorosi applausi per tutti i protagonisti dal pubblico del Teatro Nazionale.

Continua a leggere...

Scuole di danza
Le punte. A quale età è giusto indossare le scarpette da punta?
Le punte. A quale età è giusto indossare le scarpette da punta?

Le punte. A quale età è giusto indossare le scarpette da punta?

A quale età è giusto realizzare il sogno di far calzare a una bimba le scarpette da punta? Certamente non prima dei 10 anni ma a patto che il fisico sia stato tecnicamente ben formato, che si abbia piena padronanza della mezza punta e dell’en dehors. Diffidate dai maestri che fanno calzare alle bimbe le punte a 7 anni e da coloro che le fanno salire in punta con le soft pointe. E attenzione: le punte sono un sogno per alcune bimbe ma un incubo per altre. Le punte non sono infatti per tutti.

Continua a leggere...

A Roma
Tristan und Isolde apre la stagione del Teatro dell’Opera di Roma: Keep calm and listen to Wagner.
Tristan und Isolde apre la stagione del Teatro dell’Opera di Roma: Keep calm and listen to Wagner.

Tristan und Isolde apre la stagione del Teatro dell’Opera di Roma: Keep calm and listen to Wagner.

Fino all’11 dicembre è in scena al Teatro dell’Opera di Roma la wagneriana morte d’amore di Tristan und Isolde. Protagonisti Andreas Schager (Tristan) e Rachel Nicholls (Isolde), con la regia di Pierre Audi e la direzione di Daniele Gatti. Tre atti di musica bellissima e complessa, con una prevalenza di atmosfere dell’interiorità. Nell’articolo una guida all’ascolto per identificare il Leitmotiv wagneriano, elemento espressivo della poetica del compositore tedesco.

Continua a leggere...

La recensione
Performance musicali ad alto tasso di innovazione: il racconto della fase finale di RomaEuropa Festival 2016.
Performance musicali ad alto tasso di innovazione: il racconto della fase finale di RomaEuropa Festival 2016.

Performance musicali ad alto tasso di innovazione: il racconto della fase finale di RomaEuropa Festival 2016.

Registrata, dal vivo, elettroacustica, a RomaEuropa la musica si esprime in sinergia con altri mezzi espressivi. Tre esempi: l’omaggio alle avanguardie con Sipario Sylvano - Omaggio a Sylvano Bussotti , un riassunto di forme targate fine ‘900, con make-up elettronico; la tecnologia che abita il corpo dello strumentista con la performance di Philippe Spiesser; l’interazione tra narrativa contemporanea e opera musicale con la messa in opera musicale del romanzo Senza sangue di Alessandro Baricco, composto da Peter Eötvös.

Continua a leggere...

Al cinema
Strike a pose. Al cinema la vera storia dei ballerini di Madonna.
Strike a pose. Al cinema la vera storia dei ballerini di Madonna.

Strike a pose. Al cinema la vera storia dei ballerini di Madonna.

Dopo essere stato presentato al Festival di Berlino e al Biografilm Festival di Bologna, arriva nelle sale, solo il 5 e 6 dicembre 2016, Strike a Pose, il film inno alla libertà firmato da Ester Gould e Reijer Zwaan. Il docu-film racconta la storia dei sette ballerini americani scritturati per accompagnare la pop star nel controverso ma ormai mitico Blond Ambition Tour del 1990, e di come l’esperienza di quel tour cambiò la loro vita e quella di chi li amava.

Continua a leggere...

Al cinema
The Dancer. Il film di Stéphanie Di Giusto racconta la storia di Loïe Fuller.
The Dancer. Il film di Stéphanie Di Giusto racconta la storia di Loïe Fuller.

The Dancer. Il film di Stéphanie Di Giusto racconta la storia di Loïe Fuller.

Esce il 24 novembre 2016 nelle sale cinematografiche italiane The Dancer, il film di Stéphanie Di Giusto che racconta la storia di Loïe Fuller. Nel film la storia di questa pioniera della danza moderna, le sue origini americane, la rivalità con Isadora Duncan, il successo con la sua danza serpentina alle Folies Bergères. Nel film la cantante e attrice francese Soko interpreta la Fuller. Accanto a lei Gaspard Ulliel, Melanie Thierry, François Damiens e Lily-Rose Depp nel ruolo di Isadora Duncan.

Continua a leggere...

La recensione
Fra tinte noir e ironia, grande successo per Lo Schiaccianoci di Amedeo Amodio
Fra tinte noir e ironia, grande successo per Lo Schiaccianoci di Amedeo Amodio

Fra tinte noir e ironia, grande successo per Lo Schiaccianoci di Amedeo Amodio

Una ripresa felicissima de Lo Schiaccianoci di Amedeo Amodio quella che partita dal Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena vedrà i palcoscenici di molti teatri italiani grazie a Daniele Cipriani Entertainment. Creato nel 1989 per Aterballetto, questo Schiaccianoci non potrebbe esistere senza l’immaginifico appartato visivo di Emanuele Luzzati che si muove perfettamente in consonanza con la coreografia sempre in bilico tra danza contemporanea e rigore accademico. Viene inoltre enfatizzato il lato sinistro e gotico del balletto tramite un insistito ricorso al teatro d’ombre. Alla premiere modenese del 6 novembre 2016 si sono messi in luce Rebecca Bianchi e Alessio Rezza nei panni rispettivamente di Clara e del Principe Schiaccinoci. Un appuntamento da non perdere.

Continua a leggere...

Al cinema
Ballerina, il film d’animazione sulla danza in uscita al cinema
Ballerina, il film d’animazione sulla danza in uscita al cinema

Ballerina, il film d’animazione sulla danza in uscita al cinema

Uscirà nelle sale cinematografiche il 23 febbraio 2017 Ballerina, film d’animazione dedicato alla danza che farà sognare grandi e piccini. Videa ha svelato trailer e poster di questo film ambientato nella Parigi fine Ottocento con protagonista Felice, una piccola orfana che sogna di diventare étoile dell’Opéra di Parigi. Un film diretto da Eric Summer ed Eric Warin, con le coreografie di Benjamin Millepied, che ci ricorda come nulla sia davvero impossibile.

Continua a leggere...

Chi è

E’ dal 1985 che scrivo di danza e che racconto la danza sulla carta stampata. Recensioni, inchieste, interviste, presentazioni di spettacoli riempiono le mie giornate da 30 anni.

Mi definisco una giornalista  indipendente. Un critico di danza? Certo! Ma soprattutto un’osservatrice attenta ai casi della danza, un’esperta di politica culturale, un’inviata che si muove fra leggi e regolamenti, una cronista curiosa di indagare cosa accade dietro le quinte, ma anche un’attivista determinata che scende in campo in prima persona accanto ad artisti, operatori culturali e insegnanti con l’intento di dare dignità alla danza, allo spettacolo e alla cultura.

Ho cominciato a scrivere di danza utilizzando una Olivetti in un tempo in cui non esistevano computer, fax, telefoni cellulari, internet e social network. Nel tempo la tecnologia è cambiata. Quel che non è cambiata è la mia onestà intellettuale, il mio amore per la danza. Migliaia di articoli pubblicati sono il mio biglietto da visita. La vostra fiducia e il vostro consenso la mia soddisfazione più grande.

Il desiderio di promuovere la danza, di condividere notizie e comunicati, informazioni e riflessioni mi ha portato a far nascere Danzaeffebi, nel dicembre 2013.  Non so se definirlo un web magazine, un portale di danza o un contenitore di informazioni preziose. Per me è semplicemente un danza news, oggettivo e obiettivo, uno sguardo a trecentosessanta gradi sul mondo della danza dedicato ai professionisti, agli allievi e agli appassionati di danza e delle arti dello spettacolo.

Danzaeffebi contiene notizie e curiosità, commenti e approfondimenti di cronaca, politica culturale, economia e welfare che coinvolgono il mondo della danza. Aperto a più firme, propone recensioni, interviste e pillole di storia della danza. Costantemente aggiornato, segnala audizioni, bandi, stage e concorsi, nonché mostre, incontri, convegni e libri. Offre inoltre presentazioni di spettacoli, da classici del repertorio a quelli contemporanei.

Danzaeffebi vuole essere un punto di riferimento affidabile, una fonte di notizie certe, uno strumento di lavoro, una piattaforma capace di stimolare la riflessione e il pensiero critico.

Francesca Bernabini

Francesca Bernabini

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy