DANZA NEWS
Paolo Mangiola nuovo direttore artistico di ŻfinMalta Dance Ensemble
Paolo Mangiola nuovo direttore artistico di ŻfinMalta Dance Ensemble

Paolo Mangiola nuovo direttore artistico di ŻfinMalta Dance Ensemble

Il danzatore e coreografo Paolo Mangiola è il nuovo direttore artistico di ŻfinMalta Dance Ensemble, compagnia nazionale maltese di danza contemporanea. Forte di lunga esperienza in Italia e all’estero (Aterballetto, Wayne McGregor | Random Dance), Mangiola è dal 2015 coreografo associato del Balletto di Roma, oltre che guest teacher presso l’English National Ballet School. Scelto tra oltre sessanta candidati, subentra dal prossimo settembre al direttore uscente Mavin Khoo. Nell’articolo ci parla della nomina, del progetto per il prossimo triennio di direzione artistica, dei suoi danzatori ideali e delle nuove responsabilità. E ancora, degli incontri importanti della sua vita e del suo dovere d’artista.

Continua a leggere...

In Campania
Premio Capri Danza International 2017
Premio Capri Danza International 2017

Premio Capri Danza International 2017

Dal 24 al 26 agosto 2017 torna il Premio Capri Danza International diretto da Luigi Ferrone, tre giorni di spettacoli alla Certosa di San Giacomo di Capri. Illustri i premiati: premio alla carriera a Noëlla Pontois, anche madrina di questa 5° edizione. Premiati il 25 agosto anche Petra Conti, Eris Nezha, Alice Firenze, Mihail Sosnovschi, Orazio Di Bella, Hektor Budlla, Noemi Arcangeli, Francesco Mariottini, Alessandra Tognoloni e cinque giovani napoletani. Premio alla carriera a Stephane Fournial e Davide Bombana, al giornalismo a Francesca Bernabini Danzaeffebi e alla fotografia a Maurizio De Nisi. Il 26 agosto Don Chisciotte Suite con Petra Conti e Eris Nezha.

Continua a leggere...

La recensione
Scuola di ballo del Teatro San Carlo: meritati applausi a scena aperta per una scuola in netta ascesa
Scuola di ballo del Teatro San Carlo: meritati applausi a scena aperta per una scuola in netta ascesa

Scuola di ballo del Teatro San Carlo: meritati applausi a scena aperta per una scuola in netta ascesa

Meritati applausi, anche a scena aperta, hanno accolto lo spettacolo di fine anno degli allievi della Scuola di ballo del Teatro San Carlo. Elegante e curato nel dettaglio dal direttore Stéphane Fournial e dai docenti della Scuola, lo spettacolo conferma una netta crescita nel livello tecnico degli allievi che con grande rigore, precisione e ottimo assieme hanno affrontato un programma molto impegnativo. Sfavillante la parte tecnica articolata in veloci quadri. Rigoroso nello stile e nel gioco delle linee l’atto del Regno delle Ombre da Bayadére. Ben eseguito il passo a tre da Paquita dai diplomandi Giorgia Cervone, Gennaro Maffettone e Martina Prefetto, vera rivelazione della serata. Ottima la prova del giovane corpo di ballo nel Lago dei cigni con la diplomanda Sara Gison accompagnata da Raffaele Vasto. Diplomato per merito e a sorpresa anche Emanuele Ferrentino, un vero talento.

Continua a leggere...

La recensione
Saggio Spettacolo 2017, applausi per gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma
Saggio Spettacolo 2017, applausi per gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

Saggio Spettacolo 2017, applausi per gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

È andato in scena al Teatro Costanzi il Saggio Spettacolo di fine anno della Scuola di Danza dell’Opera di Roma diretta da Laura Comi. La serata, composta dalle coreografie originali di Giorgio Mancini e di Mauro Astolfi, e dall’estratto da Coppélia a firma dei maestri Ofelia Gonzalez e Pablo Moret rivela un gruppo di allievi tecnicamente forte ed interpretativamente versatile. Bravi i sette diplomati 2017, pronti ad affrontare le sfide del professionismo: a tutti loro auguriamo un luminoso futuro nei nostri teatri e nel mondo. Per il corpo docente, novità in arrivo per l’anno accademico 2017/2018.

Continua a leggere...

Danza al cinema
Martha and Niki, film documentario di Tora Mkandawire Mårtens per CinemaèDanza
Martha and Niki, film documentario di Tora Mkandawire Mårtens per CinemaèDanza

Martha and Niki, film documentario di Tora Mkandawire Mårtens per CinemaèDanza

CinemaèDanza, rassegna di film organizzata da Sosta Palmizi, propone sabato 19 agosto 2017 a Castiglion Fiorentino in provincia di Arezzo nell’ambito della Sagra del Cinema, Martha and Niki, film documentario di Tora Mkandawire Mårtens. Il film racconta la storia di Martha Nabwire e Nik Tsappos, prime donne a vincere a Parigi il contest di hip hop Juste Debout. Un film sull’amicizia, sui desideri, sulle sconfitte e i successi... Prima e dopo la proiezione, jam, dj set, degustazioni e aperitivi tutto a ingresso gratuito

Continua a leggere...

RICHIESTA DI CANDIDATURE
Danzaeffebi meets REf17 – Call per 6 spettatori
Danzaeffebi meets REf17 – Call per 6 spettatori

Danzaeffebi meets REf17 – Call per 6 spettatori

Danzaeffebi incontra Romaeuropa e insieme lanciano una open call per selezionare 6 osservatori che avranno l’opportunità di seguire la gratuitamente la danza presente al festival da più punti di vista: la visione degli spettacoli, la partecipazione a incontri dedicati alla formazione, l’osservazione dei coreografi all’opera nel corso di tutta la durata del festival. La Call è aperta ad appassionati, studiosi, danzatori, insegnanti, spettatori impegnati. Non ci sono vincoli di età né è richiesto un particolare background, ma un interesse e una conoscenza del mondo della danza unite alla voglia di condividere il proprio punto di vista. Scadenza presentazione candidature: domenica 3 settembre 2017.

Continua a leggere...

Chi è

E’ dal 1985 che scrivo di danza e che racconto la danza sulla carta stampata. Recensioni, inchieste, interviste, presentazioni di spettacoli riempiono le mie giornate da 30 anni.

Mi definisco una giornalista  indipendente. Un critico di danza? Certo! Ma soprattutto un’osservatrice attenta ai casi della danza, un’esperta di politica culturale, un’inviata che si muove fra leggi e regolamenti, una cronista curiosa di indagare cosa accade dietro le quinte, ma anche un’attivista determinata che scende in campo in prima persona accanto ad artisti, operatori culturali e insegnanti con l’intento di dare dignità alla danza, allo spettacolo e alla cultura.

Ho cominciato a scrivere di danza utilizzando una Olivetti in un tempo in cui non esistevano computer, fax, telefoni cellulari, internet e social network. Nel tempo la tecnologia è cambiata. Quel che non è cambiata è la mia onestà intellettuale, il mio amore per la danza. Migliaia di articoli pubblicati sono il mio biglietto da visita. La vostra fiducia e il vostro consenso la mia soddisfazione più grande.

Il desiderio di promuovere la danza, di condividere notizie e comunicati, informazioni e riflessioni mi ha portato a far nascere Danzaeffebi, nel dicembre 2013.  Non so se definirlo un web magazine, un portale di danza o un contenitore di informazioni preziose. Per me è semplicemente un danza news, oggettivo e obiettivo, uno sguardo a trecentosessanta gradi sul mondo della danza dedicato ai professionisti, agli allievi e agli appassionati di danza e delle arti dello spettacolo.

Danzaeffebi contiene notizie e curiosità, commenti e approfondimenti di cronaca, politica culturale, economia e welfare che coinvolgono il mondo della danza. Aperto a più firme, propone recensioni, interviste e pillole di storia della danza. Costantemente aggiornato, segnala audizioni, bandi, stage e concorsi, nonché mostre, incontri, convegni e libri. Offre inoltre presentazioni di spettacoli, da classici del repertorio a quelli contemporanei.

Danzaeffebi vuole essere un punto di riferimento affidabile, una fonte di notizie certe, uno strumento di lavoro, una piattaforma capace di stimolare la riflessione e il pensiero critico.

Francesca Bernabini

Francesca Bernabini

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy