A Roma

D’IO: lavoro provocatorio di Luca Papa a Roma

Dal 20 . 05 . 2017 al 27 . 05 . 2017

Roma - Molinari Art Center, Via Antonino Lo Surdo 51

Luca Papa ha creato una nuova pagina della suo percorso creativo: in scena il 20 e il 27 maggio 2017 la nuova opera D’IO presso il Teatro Libero all’interno del Molinari Art Center.

Artista poliedrico, dalle molteplici sfumature, creatore e fondatore della NonAvanguardia – movimento artistico supportato da un manifesto tradotto in sei lingue diverse -  Papa lancia l’ennesima sfida con un lavoro provocatorio e allo stesso tempo intimo e riflessivo.

Scrivono gli organizzatori:
Di fatto “siamo tutti uguali agli occhi” e il nostro unico limite siamo noi stessi: il superamento del limite è forse una delle prime sensazioni che si hanno anche solo nel leggere il nome di questa nuova opera, D’IO. Non sentite già una sorta di turbamento? Quella D, staccata dall’IO, mette di fronte a una lotta interiore fra cosa esiste e cosa no. Quali sono le cose importanti? A chi e a che cosa noi diamo la priorità? Colui che non si è mai messo in discussione ha semplicemente accantonato il discorso, ha addormentato i propri neuroni, anestetizzato le proprie capacità di riflessione. D’IO allora si pone come un vero e proprio viaggio alla scoperta della verità.
Per affrontare la visione di D’IO è certamente necessaria una buona dose di coraggio prima dell’inizio perché, proprio come in un viaggio, conosci il punto di partenza ma non sai cosa vivrai durante, e soprattutto cosa ti lascerà una volta finito.

Foto: 1. Luca Papa, ph. Giorgio Grimozzi.

 

Scrivi il tuo commento

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy