In tour

Il Balletto del Sud in tour con Carmen di Fredy Franzutti in Basilicata e Puglia e Abruzzo

Dal 11 . 07 . 2017 al 27 . 07 . 2017

11 luglio 2017 Scavi Archeologici Rossano di Vaglio (PZ); 12 luglio 2017 Terrazzo Lanfranchi di Matera (MT); 13 luglio 2017 Teatro Romano, Grumento Nova (PT); 16 luglio 2017 Piazza San Giuseppe di Castellana Grotte (BA)

Il Balletto del Sud è nuovamente in tour in Italia, dall’ 11 al 27 luglio 2017, con Carmen, balletto in due atti ispirato ad un racconto di Prosper Mérimée con le coreografie di Fredy Franzutti.

Lo spettacolo è in scena martedì 11 luglio 2017 (ore 21.00) presso gli Scavi Archeologici Rossano di Vaglio di Basilicata (PZ), mercoledì 12 luglio 2017 (ore 21.00) al Terrazzo di Palazzo Lanfranchi a Matera e giovedì 13 luglio 2017 (ore 21.00) all’Anfiteatro Grumentum di Grumento Nova (PZ). Le tre serate sono inserite nella rassegna Estiva 2017 del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata.

Lo spettacolo prosegue la sua tournée domenica 16 luglio 2017 (ore 21.30) in Piazza San Giuseppe a Castellana Grotte (BA) all’interno del Festival World Dance Movement e giovedì 27 luglio 2017 (ore 2100) all’Anfiteatro D’Annunzio di Pescara per PeFest, la rassegna danza dell’Ente Manifestazioni Pescaresi che ospita, la sera di venerdì 28 luglio 2017, sempre alle ore 21.00, anche lo spettacolo Romeo e Giulietta del Balletto del Sud.

Carmen, è uno dei titoli di maggior successo del Balletto del Sud. Creato da Fredy Franzutti nel 2008, ripercorre la vicenda della bella sigaraia di Siviglia della novella di Prosper Mérimée esaltando il carattere della bellezza medusea della protagonista.

Questa versione coreografica di Carmen, intensa e ricca di mordente, è ambientata (nel testo e nella versione musicale) in una Spagna letta da un punto di vista non autoctono, ovvero da autori che ne colorano la componente esotica aumentando il fascino delle caratteristiche tipiche della tradizione popolare di una terra che fu crocevia di popoli e culture. Alle musiche di Bizet si affiancano opere di altri autori (Albéniz, Chabrier e Massenet) che guardano nella stessa maniera il paese e il popolo spagnolo dalla raffinatissima Parigi. Il modo in cui i personaggi vivono elementi come il fato, il destino avverso, la superstizione, la passione, il tradimento, la gelosia fino all’omicidio d’onore è tutt’ora invariato in produzioni teatrali o cinematografiche contemporanee a cui la coreografia fa riferimento.

Danzano nei ruoli principali: Nuria Salado Fustè (Carmen), Carlos Alberto Montalvan (Don Josè), Alessandro De Ceglia (il torero Escamillo), Alexander Yakovlev (Zuniga, il capitano delle guardie), Martina Minniti e Francesca Bruno (che si alterneranno nell’intrepretazione di Micaela). Accanto a loro:  Beatrice Bartolomei, Elia Davolio, Gabriele Togni, Alice Leoncini, Lucio Mautone, Federica Resta, Francesca Raule, Francesco Rovea, Federica Scolla, Fabiana Serrone, Alessia Gobbi, Gian Marco Rostro Benigno e Valerio Torelli. Le scene, citazione di allestimenti operistici sono di Francesco Palma.

www.teatriunitidibasilicata.com - www.entemanifestazionipescaresi.com

 

Foto: Balletto del Sud, Carmen di Fredy Franzutti, ph. Francesco Sciolti.

Scrivi il tuo commento

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy