In tour

Roberto Bolle and Friends 2017. L’étoile dei due mondi in tour a Spoleto, Verona e a Santa Margherita di Pula, in Sardegna.

Dal 15 . 07 . 2017 al 21 . 07 . 2017

15 luglio 2017 Piazza Duomo a Spoleto; 17 luglio 2017 Arena di Verona; 21 luglio 2017 Forte Arena a Santa Margherita di Pula (CA)

Gli appuntamenti con Roberto Bolle and Friends sono certamente gli spettacoli di danza più attesi dell’estate. Da anni. Non solo perché Roberto Bolle è un divo della danza capace di infiammare gli animi anche di coloro che non frequentano abitualmente  gli spettacoli di danza ma anche perché sono sempre garanzia di grande, grandissima danza. Di grandissima qualità i Friends che lo accompagnano in scena, divi affermati e nastri nascenti che Roberto Bolle, da vero talent scout, scopre e impone nelle piazze mondiali. Di grandissima qualità i programmi presentati, capaci di soddisfare tutti i palati. Roberto Bolle, qui anche straordinario direttore artistico, miscela con oculata alchimia i virtuosismi più sfrenati del repertorio classico, di quelli che fanno tenere il fiato sospeso per la prodezza tecnica estrema, a pagine liriche e dal sapore contemporaneo, a brani capaci di scherzare, giocare e reinventare la tecnica classica.

Questi ingredienti li troveremo tutti nei Roberto Bolle and Friends di questa estate 2017 che, dopo gli appuntamenti all’Opera Firenze e alle Terme di Caracalla per la stagione estiva dell’Opera di Roma, è in scena il 15 luglio 2017 in Piazza Duomo a Spoleto nell’ambito della 60° edizione del Festival, il 17 luglio 2017 all’Arena di Verona nell’ambito dell’Arena di Verona Opera Festival, e il 21 luglio 2017 a Forte Arena a Santa Margherita di Pula in Sardegna.

Sfavillanti le étoile nel cast di questo tour 2017. A Spoleto e a Verona, accanto a Roberto Bolle troviamo Polina Semionova dello Staatsballett di Berlino, Herman Cornejo e Daniil Simkin, entrambi stelle dell’American Ballet Theatre di New York,  Elisa Badenes dello Stuttgart Ballet, Melissa Hamilton del Royal Ballet di Londra, Misa Kuranaga del Boston Ballet, Anna Ol, Daniel Camargo e Young Gyu Choi, tutti e tre provenienti dal Dutch National Ballet di Amsterdam. Queste étoile dovrebbero essere presenti anche in Sardegna anche se al momento non c’è conferma ufficiale.

Articolato e ricco il programma. Ci saranno virtuosistici ed esplosivi pas de deux tratti dal repertorio classico, come Diana e Atteone, Don Chisciotte, Esmeralda,  La Bayadère, accostati a brani dei maestri del Novecento, come il carnale Pas de deux da Carmen di Roland Petit e a Tchaikovsky Pas de Deux di George Balanchine.

In programma anche brani lirici dove il classico si piega in linee contemporanee come in Penumbra di Remi Wörtmeyer, Caravaggio di Mauro Bigonzetti, Mono Lisa di Itzik Galili, e brani carichi di energia come Take me with you di Robert Bondara o il virtuosistico e scanzonato Les Bourgeois di Ben Van Cauwenbergh.

Ancora una volta Roberto Bolle regala stelle straordinarie e un programma mozzafiato e raffinato… che dire? Anche in questo tour estivo per il Roberto Bolle and Friends il successo è assicurato.

Francesca Bernabini

www.festivaldispoleto.com  – www.arena.it - www.fortearena.com

 

Foto: 1. Roberto Bolle, Arena di Verona, ph. Francesco Squeglia e Laura Ferrari; 2. Roberto Bolle, ph.  photo Luciano Romano; 3. Polina Semionova, La Bayadère, Bayerisches Staatsballett, ph. Day Kol; 4. Polina Semionova e Robeto Bolle in Carmen di Roland Petit in un Gala al Cremlino; 5.  Herman Cornejo; 6. Daniil Simkin, ph. Carlos Villamayor arte; 7.  Melissa Hamilton e Roberto Bolle, Pompei 2015; 8. Misa Kuranaga; 9. Misa Kuranaga e Daniil Simkin Don Chisciotte; 10. Anna Ol in Penumbra, coreografia di Remi Wörtmeyer;  11. Anna Ol; 12.  Young Gyu Choi; 13. Daniel Camargo, ph. Pavel Hejný; 14. Elisa Badenes, Stuttgarter Ballett, ph. Carlos Quezada; 15. le étoile del Roberto Bolle and Friends 2017.

Scrivi il tuo commento

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy