A Milano

Serata Nureyev al Teatro alla Scala con Svetlana Zakharova, Roberto Bolle, Marianela Nuñez, Vadim Muntagirov, Germain Louvet

Dal 24 al 29 maggio 2018 quattro serate con le étoile Svetlana Zakharova, Roberto Bolle, Marianela Nuñez, Vadim Muntagirov, Germain Louvet per ricordare l’ottantesimo anniversario della nascita e il venticinquesimo anniversario della scomparsa di Rudolf Nureyev. In scena il Corpo di ballo scaligero e gli allievi dell’Accademia Teatro alla Scala. Il 24 Serata straordinaria a favore della Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus per i bambini di Haiti. Biglietti per il 25, 26 e 29 in vendita da venerdì 23 marzo 2018.

Dal 24 . 05 . 2018 al 29 . 05 . 2018

Milano - Teatro alla Scala

Il Teatro alla Scala e il Corpo di ballo del Teatro alla Scala diretto da Frédéric Olivieri rende omaggio a Rudolf Nureyev con una speciale Serata Nureyev. Quattro le recite di queste Serata, dal 24 al 29 maggio 2018, dedicata a Nureyev in occasione dell’ottantesimo anniversario della nascita e al venticinquesimo della scomparsa del grande danzatore e coreografo.

Una Serata da non perdere che vede riuniti sul palco le étoile Svetlana Zakharova e Roberto Bolle e i guest internazionali Marianela Nuñez, Vadim Muntagirov, entrambi Principal del Royal Ballet, e Germain Louvet, dal dicembre 2016 étoile dell’Opéra di Parigi. Queste étoile renderanno omaggio alla memoria del geniale ballerino e coreografo e alla sua carismatica personalità attraverso un programma che intende ripercorrere alcuni dei ruoli che Nureyev ha reso indimenticabili, alternandosi in titoli in cui ognuno ritroverà il ricordo del danzatore e del coreografo più caro e indelebile.

Sul palco anche il Corpo di ballo del Teatro alla Scala e gli allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala. Ad accompagnare la serata l’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala diretta da David Coleman.

Il Teatro alla Scala ribadisce così lo stretto legame che ha unito l’artista al Teatro: dalla sua prima apparizione alla Scala, nel 1965, accanto a Margot Fonteyn in Romeo e Giulietta, la Scala ha avuto innumerevoli occasioni per poter acclamare Rudolf Nureyev, come interprete di balletti memorabili con altrettanto memorabili partnership artistiche, e di poter custodire in repertorio i titoli da lui coreografati. Tra questi Don Chisciotte, che il Teatro alla Scala ripropone dal prossimo 10 luglio 2018.

Segnaliamo che la Serata del 24 maggio 2018 è per la Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus. L’intero ricavato della Prima di Serata Nureyev sarà devoluto all’Ospedale pediatrico NPH Saint Damien, struttura d’eccellenza che ogni anno assiste 80.000 bambini nella poverissima Haiti. Per questa speciale occasione sarà presente in Italia per incontrare donatori e volontari Padre Rick Frechette, medico in prima linea, da 30 anni direttore di NPH Haiti; la Fondazione Francesca Rava ringrazia Intesa Sanpaolo e Rolex per la partecipazione all’iniziativa. Afferma Mariavittoria Rava, Presidente della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus “Siamo onorati che la Prima di Serata Nureyev, che omaggia un grande artista con le eccellenze del balletto internazionale, sia dedicata ai bambini di Haiti, tra i più sfortunati e dimenticati al mondo. A questi bambini l’Ospedale Saint Damien vuole offrire il meglio e siamo grati al Teatro alla Scala che con serate eccezionali come questa, ci permette di portare aiuto subito e nel lungo periodo”. Grazie anche a OMR, per il sostegno all’ospedale Saint Damien, a Mr & Mrs Italy e Favero Health Projects. Per informazioni su questa serata contattare la Fondazione Francesca Rava – N.P.H Italia Onlus, tel +39 02 54122917 www.nph-italia.org; Silvia Valigi, silvia.valigi@nph-italia.org – Elisabetta Menga, news@nph-italia.org

I biglietti delle Serate del 25, 26 e 29 maggio 2018 sono invece in vendita da venerdì 23 marzo 2018 dalle ore 9 alla Biglietteria Centrale (Galleria del Sagrato, Piazza del Duomo, Stazione metropolitana Duomo) e dalle ore 12 anche online sul sito www.teatroallascala.org.

Foto: 1. Rudolf Nureyev 1969, Lo Schiaccianoci, ph. Lelli e Masotti, Teatro alla Scala; Rudolf Nureyev alla Scala, Il Corsaro, 1966, ph Erio Piccagliani, Teatro alla Scala; 3. Rudolf Nureyev, Romeo e Giulietta, 20 dicembre 1980 , ph Lelli e Masotti; 4. Svetlana Zakharova, Lago dei Cigni, ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala; 5.  Roberto Bolle, sala prove Teatro alla Scala, ph. Marco Brescia & Rudy Amisano; 6. Marianela Nuñez Giselle, Teatro alla Scala; 7. Vadim Muntagirov, ph. Amber Hunt; 7. Germain Louvet, ph. Opéra de Paris.

Scrivi il tuo commento

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy