Corso di aggiornamento insegnanti organizzato da Danzaeffebi

Corso di aggiornamento insegnanti presso la Ballettakademie der Wiener Staatsoper, l’Accademia del balletto del Teatro dell’Opera di Vienna dal 28 febbraio al 1 marzo 2017.

Un focus sul Teatro dell’Opera di Vienna: questa la nuova proposta di aggiornamento professionale per gli insegnanti di danza organizzata da Danzaeffebi. Il Corso prevede due giorni di assistenza alle lezioni della Ballettakademie der Wiener Staatsoper, l’Accademia del balletto del Teatro Statale dell’Opera di Vienna, e una giornata con il Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Vienna. Corona il programma lo spettacolo La Fille Mal Gardée di Frederick Ashton con il Wiener Staatsballett.

Danzaeffebi propone lunedì 27 e martedì 28 febbraio 2017 un Corso di aggiornamento alla Ballettakademie der Wiener Staatsoper, l’Accademia del balletto del Teatro Statale dell’Opera di Vienna diretta dal 2010 da Manuel Legris (Direttore Artistico) e da Simona Noja (Direttore Esecutivo).

Durante i due giorni di corso gli insegnanti partecipanti potranno assistere alle lezioni professionali dell’Accademia austriaca, articolata su 8 anni di studio. La mattina si assisterà alle lezioni dei corsi di danza classica dal 5° all’8° corso. Il pomeriggio saranno visionate le lezioni dei corsi di danza classica dal 1° al 4° corso.

Il Corso si conclude mercoledì 1 marzo 2017 con la visione della classe di danza del Wiener Staatsballett, il Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Vienna diretto da Manuel Legris.

Corona il programma lo spettacolo La Fille Mal Gardée nella splendida versione di Frederick Ashton portato in scena lunedì 27 febbraio 2017 dal Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Vienna al Wiener Staatsoper. Protagonisti del balletto la prima ballerina Liudmila Konovalova (Lise), Mihail Sosnovschi (Colas), Eno Peci e Richard Szabó.

Il Corso, organizzato in esclusiva da Francesca Bernabini e da Michele Politi, intende far conoscere agli insegnanti italiani una scuola professionale di alto livello e un Corpo di ballo che sempre più in questi ultimi anni si è affermato tra le più prestigiose compagnie internazionali.

Location:

Il corso si svolgerà presso la Ballettakademie der Wiener Staatsoper sita in Goethegasse 1, a quattro minuti a piedi dal Wiener Staatsoper, sede del Corpo di ballo del Teatro dell’Opera, e sito in Opernring 2 nel centro di Vienna.

Requisiti per la partecipazione al Corso di aggiornamento:

Dato che non sono previste lezioni pratiche e obiettivo del Corso è l’aggiornamento professionale degli insegnanti di danza, non è richiesto nessun requisito specifico per la partecipazione.

Attestato:

A tutti i partecipanti al Corso verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Sistemazione logistica:

Su richiesta, l’agenzia di viaggio K2 Travel, partner del progetto, potrà aiutare gli insegnanti partecipanti a individuare hotel a Vienna (ci sono convenzioni) e voli dalla propria città di provenienza. Michele Politi e Francesca Bernabini accompagneranno gli insegnanti durante il Corso e garantiscono assistenza ai partecipanti a Vienna.

Per ulteriori info e iscrizioni: Francesca Bernabini 348.3132438 – info@danzaeffebi.com

Ballettakademie der Wiener Staatsoper 

L’Accademia di Balletto dell’Opera Statale di Vienna è la principale scuola di formazione professionale in Austria. Offre una formazione completa teorica e pratica della danza e pone particolare attenzione sul benessere fisico ed emozionale degli allievi.

Le radici dell’Accademia di Vienna risalgono al 1771 quando per volontà di Maria Teresa d’Asburgo fu fondato il Theatral-Tanzschule: 8 ragazzi e 8 ragazze cominciarono a studiare danza con due insegnanti con la supervisione di Jean Georges Noverre. L’Accademia austriaca è dunque un centro di formazione di tradizione per la danza classica tra le più antiche al mondo insieme alle scuole di Parigi, Copenhagen e San Pietroburgo. La scuola fu istituzionalizzata come Scuola del balletto del Teatro dell’Opera nel 1870 e da allora lezioni si sono svolte nel Teatro. Nel 1973 la scuola è stata trasferita in una sua propria sede, in  Goethegasse 1, a pochi minuti dal Teatro.

Diverse le trasformazioni e riorganizzazioni. L’ultima è del 2013, con la direzione di Manuel Legris e Simona Noja, a cui si deve anche l’attuale nome: Ballettakademie der Wiener Staatsoper.

La scuola si articola in 8 anni di studio che si concludono con un diploma riconosciuto dallo Stato.

Nelle otto sale di danza (che devono i loro nomi a grandi personalità della storia della danza viennese) studiano attualmente circa 120 allievi di età compresa tra i dieci e i diciotto anni provenienti dal territorio nazionale e estero. Gli allievi possono essere ammessi nella scuola dall’età di dieci fino ai sedici anni.

Gli allievi studiano danza classica tutti i giorni, dal lunedì al venerdì. A queste lezioni si sommano classi di punte, passo a due, repertorio, danze di carattere, danza jazz e contemporanea, storia del balletto, musica e anatomia.

Le lezioni sono tenute da un team composto da 18 insegnanti di danza coadiuvati da 8 pianisti, un medico, un ortopedico, un’assistente oltre al personale amministrativo e di segreteria. Grazie a collaborazioni attive dal 1983  l’Accademia ha un convitto annesso e consente agli allievi di ricevere una completa istruzione scolastica.

Un aspetto importante della formazione è l’inserimento degli allievi nelle rappresentazioni nei teatri di Vienna: Wiener Staatsoper e Volksoper Wien. Gli allievi sono inoltre impegnati negli spettacoli della scuola: nella stagione 2016-2017 al tradizionale spettacolo di fine di ogni anno scolastico si aggiungono spettacoli sul palco dell’Agrana Studiobühne Walfischgasse.

Particolare attenzione è riservata all’inserimento professionale degli allievi nel modo lavorativo: dal 2010 è stato attivato un centro di consulenza per la carriera che indirizzano i diplomandi verso la carriera professionale con un programma di audizioni internazionali, preparazione per competizioni internazionali e programmi di gemellaggio.

L’offerta formativa della scuola comprende inoltre la compagnia giovanile, composta da 6 diplomati e da 6 diplomate dell’Accademia. Questa compagnia è nata a seguito della rimodulazione della Scuola avvenuta 1 settembre 2013 con l’obiettivo di dare ulteriori occasioni di palcoscenico agli allievi come viene richiesto oggi dalle compagnie internazionali come requisito per una assunzione.

Foto: 1. Ballettakademie der Wiener Staatsoper, ph. Michael Poehn; 2.-4. Ballettakademie der Wiener Staatsoper; 5. Ballettakademie der Wiener Staatsoper, Tschaikovsky Surprise di Rafael Avnikian; 6. Ballettakademie der Wiener Staatsoper, Chopiniana, coreografia di Fokine riallestita da Bella Rachinskaia; 7. Simona Noja e Manuel Legris; 8.-9. Wiener Staatsballett, Liudmila Konovalova e Robert Gadullin ne La Fille Mal Gardée, ph. Ashley Taylor; 10.-11. Wiener Staatsballett, La Fille Mal Gardée.

 

Scrivi il tuo commento

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy