Spettacolo News
GoDot. Un protocollo libero e gratuito per lo spettacolo dal vivo nella Fase 2
GoDot. Un protocollo libero e gratuito per lo spettacolo dal vivo nella Fase 2

GoDot. Un protocollo libero e gratuito per lo spettacolo dal vivo nella Fase 2

Dal 15 giugno potranno ripartire le attività di spettacolo dal vivo, rimane però l’incertezza su come coniugare concretamente le esigenze dello spettacolo con le norme anti contagio, soprattutto in merito alle gestione dei flussi di pubblico. Una proposta arriva dal festival Urbino Teatro Urbano e dall'Università di Urbino: si chiama GoDot ed è il primo protocollo pensato e sviluppato ad hoc per lo spettacolo dal vivo in fase 2, un progetto che vuole concretizzare le recenti norme in materia sanitaria, favorendo la fruibilità dell'evento performativo. GoDot è proposto gratuitamente ai festival, organizzatori, compagnie, associazioni, enti istituzionali e teatri che ne faranno richiesta.

Continua a leggere...

Danza News
Misty Copeland e Joseph Phillips lanciano Swans For Relief, iniziativa per aiutare i ballerini in difficoltà
Misty Copeland e Joseph Phillips lanciano Swans For Relief, iniziativa per aiutare i ballerini in difficoltà

Misty Copeland e Joseph Phillips lanciano Swans For Relief, iniziativa per aiutare i ballerini in difficoltà

32 ballerine di 14 paesi del mondo si sono riunite in una performance virtuale e corale de La Morte del Cigno. Danzano nelle loro case e compongono un video che è il grido di aiuto che accompagna la campagna di raccolta fondi #SwansForRelief, lanciata da Misty Copeland con l’obiettivo di costituire un fondo per sostenere i numerosi ballerini in tutto il mondo che non sono più in grado di lavorare a causa del Coronavirus.

Continua a leggere...

Danza News
La classe di danza del Teatro Bolshoi
La classe di danza del Teatro Bolshoi

La classe di danza del Teatro Bolshoi

Online una lezione di danza del Corpo di ballo del Teatro Bolshoi, una lezione registrata prima dell’emergenza Covid-19. La lezione è tenuta dal Maestro Alexander Vetrov ed è un’occasione preziosa per assistere al riscaldamento di una delle principali compagnie al mondo. In sala danza anche l’italiano Jacopo Tissi, nostro orgoglio a Mosca.

Continua a leggere...

L'intervista
Fabrizio Monteverde: la rinascita oltre il presente.
Fabrizio Monteverde: la rinascita oltre il presente.

Fabrizio Monteverde: la rinascita oltre il presente.

In questo momento di generale sospensione della danza condividiamo alcune riflessioni di Fabrizio Monteverde, coreografo e regista, autore di tante produzioni di successo. Pur residente da qualche anno a Cuba, Monteverde si è trovato a vivere questo periodo di lockdown in Italia: da Firenze ci parla oggi della sua quarantena, tra le difficoltà del presente ma anche con nuove prospettive e speranze per il futuro della danza italiana. “Perché forse - dice Monteverde - alla fine di tutto questo, qualcosa di positivo potrà accadere”.

Continua a leggere...

Danza News
Staatsballett Berlin: on line video delle prove con Polina Semionova, Iana Salenko, Ksenia Ovsyanick, Daniil Simkin e Alejandro Virelles.
Staatsballett Berlin: on line video delle prove con Polina Semionova, Iana Salenko, Ksenia Ovsyanick, Daniil Simkin e Alejandro Virelles.

Staatsballett Berlin: on line video delle prove con Polina Semionova, Iana Salenko, Ksenia Ovsyanick, Daniil Simkin e Alejandro Virelles.

In tempo di coronavirus lo Staatsballett Berlin ha messo online filmati di prove con Polina Semionova, Iana Salenko, Ksenia Ovsyanick, Ksenia Ovsyanick, Aurora Dickie, Daniil Simkin e Alejandro Virelles. Una ghiotta opportunità per vedere in sala danza alcune tra le star più amate che provano, come qualunque allievo, con un Maestro.

Continua a leggere...

Spettacoli Online
Il Royal Ballet in The Winter’s Tale di Christopher Wheeldon per #OurHouseToYourHouse della Royal Opera House di Londra
Il Royal Ballet in The Winter’s Tale di Christopher Wheeldon per #OurHouseToYourHouse della Royal Opera House di Londra

Il Royal Ballet in The Winter’s Tale di Christopher Wheeldon per #OurHouseToYourHouse della Royal Opera House di Londra

Da venerdì 1 maggio 2020 al 1 giugno 2020 la Royal Opera House di Londra offre online sui suoi canali social The Winter’s Tale, balletto narrativo in tre atti creato nel 2014 da Christopher Wheeldon. Basato su Il racconto d’inverno di Shakespeare, il balletto ha quali temi tragici la distruzione di un matrimonio a causa della gelosia, l'abbandono di una bambina e un amore apparentemente senza speranza. Tuttavia, attraverso il rimorso e il rimpianto il balletto si chiude nel segno del perdono e della riconciliazione.

Continua a leggere...

Spettacoli Online
Online Cinderella di Fabrizio Monteverde con Anbeta Toromani, José Perez e il Corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo
Online Cinderella di Fabrizio Monteverde con Anbeta Toromani, José Perez e il Corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo

Online Cinderella di Fabrizio Monteverde con Anbeta Toromani, José Perez e il Corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo

Da mercoledì 6 maggio 2020 e fino alla fine della pandemia, la web tv del Teatro Massimo propone Cinderella, versione coreografica di Fabrizio Monteverde della favola di Cenerentola, spettacolo andato in scena nel 2016 con il Corpo di ballo del Teatro Massimo. Protagonisti Anbeta Toromani nel ruolo di Cenerentola, José Perez in quello del principe, Riccardo Riccio in quello della matrigna, Francesca Bellone e Jessica Tranchina, le sorellastre.

Continua a leggere...

Danza News
Lettera a Verona di Annalisa Bardo, ad oggi unica sopravvissuta del Corpo di ballo dell’Arena di Verona
Lettera a Verona di Annalisa Bardo, ad oggi unica sopravvissuta del Corpo di ballo dell’Arena di Verona

Lettera a Verona di Annalisa Bardo, ad oggi unica sopravvissuta del Corpo di ballo dell’Arena di Verona

Licenziata, come tutti i ballerini del Corpo di ballo dell’Arena di Verona nel 2017, Annalisa Bardo non si da per vinta: fa causa alla Fondazione e nel luglio 2018 viene reintegrata nell’organico e il suo licenziamento dichiarato nullo. Nel febbraio 2019 le arriva una nuova lettera di licenziamento. Non si arrende e intenta una nuova causa che vince nel marzo 2020. Oggi è l’unica ballerina stabile dell’Arena di Verona e, con una lettera aperta, lancia un appello alla sua città e alla Fondazione Arena affinché la danza possa tornare ad avere l’importanza di una volta nelle prossime stagioni al Filarmonico e in Arena.

Continua a leggere...

Spettacoli Online
Online la Lezione Aperta degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma
Online la Lezione Aperta degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

Online la Lezione Aperta degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

In occasione della Giornata Internazionale della Danza, il Teatro dell’Opera di Roma ha messo on line la registrazione completa della Lezione Aperta degli allievi della Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma andata in scena al Teatro Costanzi il 2 marzo 2020. Un’occasione preziosa per assistere a una selezione degli esercizi più rappresentativi del programma didattico di questa Scuola diretta da Laura Comi. Nell’articolo il video.

Continua a leggere...

Danza News
Eleonora Abbagnato, Marco Bellone, Frederic Olivieri, Giuseppe Picone e Davide Bombana, Uniti più che mai!
Eleonora Abbagnato, Marco Bellone, Frederic Olivieri, Giuseppe Picone e Davide Bombana, Uniti più che mai!

Eleonora Abbagnato, Marco Bellone, Frederic Olivieri, Giuseppe Picone e Davide Bombana, Uniti più che mai!

Eleonora Abbagnato ha ideato e organizzato l’iniziativa a favore della danza, Uniti più che mai!, che per la prima volta riunisce i direttori dei Corpi di ballo delle Fondazioni liriche italiane: Marco Bellone (Teatro Massimo di Palermo), Frederic Olivieri (Teatro alla Scala di Milano), Giuseppe Picone (Teatro San Carlo di Napoli), e il coreografo Davide Bombana. Scopo dell’iniziativa è porre all’attenzione del Governo le difficoltà del settore danza, riflettere su nuove modalità di produzione, elaborare idee per tornare quanto prima in sala prove e sul palco garantendo la sicurezza dei ballerini e del pubblico. Nell’articolo le loro lettere e le loro prime riflessioni.

Continua a leggere...

Chi è

E’ dal 1985 che scrivo di danza e che racconto la danza sulla carta stampata. Recensioni, inchieste, interviste, presentazioni di spettacoli riempiono le mie giornate da 30 anni.

Mi definisco una giornalista  indipendente. Un critico di danza? Certo! Ma soprattutto un’osservatrice attenta ai casi della danza, un’esperta di politica culturale, un’inviata che si muove fra leggi e regolamenti, una cronista curiosa di indagare cosa accade dietro le quinte, ma anche un’attivista determinata che scende in campo in prima persona accanto ad artisti, operatori culturali e insegnanti con l’intento di dare dignità alla danza, allo spettacolo e alla cultura.

Ho cominciato a scrivere di danza utilizzando una Olivetti in un tempo in cui non esistevano computer, fax, telefoni cellulari, internet e social network. Nel tempo la tecnologia è cambiata. Quel che non è cambiata è la mia onestà intellettuale, il mio amore per la danza. Migliaia di articoli pubblicati sono il mio biglietto da visita. La vostra fiducia e il vostro consenso la mia soddisfazione più grande.

Il desiderio di promuovere la danza, di condividere notizie e comunicati, informazioni e riflessioni mi ha portato a far nascere Danzaeffebi, nel dicembre 2013.  Non so se definirlo un web magazine, un portale di danza o un contenitore di informazioni preziose. Per me è semplicemente un danza news, oggettivo e obiettivo, uno sguardo a trecentosessanta gradi sul mondo della danza dedicato ai professionisti, agli allievi e agli appassionati di danza e delle arti dello spettacolo.

Danzaeffebi contiene notizie e curiosità, commenti e approfondimenti di cronaca, politica culturale, economia e welfare che coinvolgono il mondo della danza. Aperto a più firme, propone recensioni, interviste e pillole di storia della danza. Costantemente aggiornato, segnala audizioni, bandi, stage e concorsi, nonché mostre, incontri, convegni e libri. Offre inoltre presentazioni di spettacoli, da classici del repertorio a quelli contemporanei.

Danzaeffebi vuole essere un punto di riferimento affidabile, una fonte di notizie certe, uno strumento di lavoro, una piattaforma capace di stimolare la riflessione e il pensiero critico.

Francesca Bernabini

Francesca Bernabini

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy