Audizioni formazione
Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma. Audizioni per il nuovo Corso introduttivo ideato da Eleonora Abbagnato
Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma. Audizioni per il nuovo Corso introduttivo ideato da Eleonora Abbagnato

Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma. Audizioni per il nuovo Corso introduttivo ideato da Eleonora Abbagnato

Aperte le iscrizioni alle audizioni per l’accesso al nuovo Corso introduttivo della Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma, un nuovo corso ideato dalla direttrice Eleonora Abbagnato che permetterà a allievi tra i 10 e i 15 anni di studiare a Roma con i docenti della Scuola di danza del Teatro dell’Opera per 5 week end da gennaio a maggio 2023. Il corso è aperto anche agli insegnanti. Audizioni il 30 e 31 ottobre 2022 a Roma, nella Scuola di danza del Teatro dell’Opera, il 6 novembre 2022 in provincia di Vicenza e il 3 e 4 dicembre 2022 a Palermo.

Continua a leggere...

A Roma
RomaEuropa Festival 2022: Gran finale e highlights.
RomaEuropa Festival 2022: Gran finale e highlights.

RomaEuropa Festival 2022: Gran finale e highlights.

Da non perdere un omaggio al minimalismo con il grande classico di Philip Glass, Einstein on the beach, il 20 novembre. Gli highlights di RomaEuropa 2022: Room di James Thierrée, Madrigals – Every lover is a warrior di Benjamin Abel Meirhaeghe / Doon Kanda, Dream House Quartet, Ryoji Ikeda, L’Opera da tre soldi di Brecht/Weill con i Berliner Ensemble diretti da Barrie Kosky.

Continua a leggere...

A Roma
Giselle nella versione Carla Fracci al Teatro dell’Opera di Roma
Giselle nella versione Carla Fracci al Teatro dell’Opera di Roma

Giselle nella versione Carla Fracci al Teatro dell’Opera di Roma

Il Teatro dell’Opera di Roma omaggia Carla Fracci riportando in scena, dal 21 al 27 ottobre 2022, Giselle nella versione da lei firmata nel 2004 per il ballo capitolino. A rimontare la coreografia Julio Bocca e Gillian Whittingham. Protagonisti Susanna Salvi in coppia con Michele Satriano e Claudio Cocino, Rebecca Bianchi e Alessio Rezza e i guest Natalia Osipova e Jacopo Tissi nelle due ultime recite.

Continua a leggere...

A Roma
Alceste di Gluck con regia e coreografia di Sidi Larbi Cherkaoui al Teatro dell’Opera di Roma: musica da cantare e danzare.
Alceste di Gluck con regia e coreografia di Sidi Larbi Cherkaoui al Teatro dell’Opera di Roma: musica da cantare e danzare.

Alceste di Gluck con regia e coreografia di Sidi Larbi Cherkaoui al Teatro dell’Opera di Roma: musica da cantare e danzare.

Il danzatore e coreografo belga Sidi Larbi Cherkaoui firma Alceste di Gluck al Teatro dell’Opera di Roma. Per tradurre la musica in gesti, in scena la compagnia Eastman con gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera diretta da Eleonora Abbagnato. Una prima volta per quasi tutto il cast, con Marina Viotti (Alceste) e Juan Francisco Gatell (Adméte), diretti da Gianluca Capuano. Dal 4 al 13 ottobre 2022 un’opera sorprendente figlia della riforma di Gluck e Calzabigi.

Continua a leggere...

Spettacolo news
Francesco Giambrone nuovo Presidente AGIS
Francesco Giambrone nuovo Presidente AGIS

Francesco Giambrone nuovo Presidente AGIS

Francesco Giambrone, sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma, è stato eletto nuovo Presidente dell’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo. Rimarrà in carica per il triennio 2022-2025. All’interno dell’AGIS Giambrone è anche Presidente ANFOLS – Associazione Nazionale Fondazioni Lirico-Sinfoniche.

Continua a leggere...

La recensione
Jan Martens al REF 2022. Applausi per Any attempt will end in crushed bodies and shattered bones
Jan Martens al REF 2022. Applausi per Any attempt will end in crushed bodies and shattered bones

Jan Martens al REF 2022. Applausi per Any attempt will end in crushed bodies and shattered bones

Jan Martens è tornato al Romaeuropa Festival con Any attempt will end in crushed bodies and shattered bones. In scena 17 danzatori, professionisti e non, tra i 17 e i 70 anni, per abbracciare la diversità di espressione e di reazione. Tra sussulti personali e marce collettive, in un bipolarismo di calma e violenza, rigore e rabbia si snoda una performance che è un grido reiterato di opposizione e resistenza.

Continua a leggere...

La recensione
Anne Teresa De Keersmaeker, Sasha Waltz, Noé Soulier. Cronache dal Romaeuropa Festival 2022
Anne Teresa De Keersmaeker, Sasha Waltz, Noé Soulier. Cronache dal Romaeuropa Festival 2022

Anne Teresa De Keersmaeker, Sasha Waltz, Noé Soulier. Cronache dal Romaeuropa Festival 2022

Minimalismo, effetto ipnotico, ripetizione ossessiva di movimenti e sequenze, uso di grandi gruppi di performer in scena, caratterizzano Drumming live di Anne Teresa De Keersmaeker e In C di Sasha Waltz, due spettacoli andati in scena al Romaeuropa Festival che trovano nel dialogo con la musica dal vivo un altro punto in comune. Un uso libero di sequenze di movimento informa anche Passages, pièce site specific a firma Noé Soulier.

Continua a leggere...

La recensione
Successo per Serata Preljocaj al Teatro dell’Opera di Roma
Successo per Serata Preljocaj al Teatro dell’Opera di Roma

Successo per Serata Preljocaj al Teatro dell’Opera di Roma

Successo, al Teatro Costanzi, per Serata Preljocaj spettacolo che racchiude due titoli a firma del celebre coreografo e regista Angelin Preljocaj. In apertura l’iconico “Annonciation”, qui egregiamente interpretato da Rebecca Bianchi (Maria) e da Annalisa Cianci (L’Arcangelo). A seguire il nuovo “Nuit romaine”, un affascinante viaggio notturno tra le suggestioni di Roma. Con gli oltre cento costumi Dior, risplendono Eleonora Abbagnato e Friedemann Vogel, e brillano per energia interpretativa Alessandra Amato, Rebecca Bianchi, Susanna Salvi, Alessio Rezza, Claudio Cocino, Michele Satriano, Giacomo Castellana, Eugenia Brezzi ed Antonello Mastrangelo.

Continua a leggere...

In Umbria
Umbria Factory Festival 2022
Umbria Factory Festival 2022

Umbria Factory Festival 2022

Si svolge tra Spoleto e Foligno, dal 28 settembre al 16 ottobre 2022, Umbria Factory Festival. In programma pièce firmate da Francesco Colaleo e Maxime Feixas, Virgilio Sieni, Chiara Frigo, Marco Chenevier, Emanuele Rosa e Maria Focaraccio, Daniele Albanese, Michele Abbondanza e Antonella Bertoni.

Continua a leggere...

Danza news
Jean-Sébastien Colau è il nuovo direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Teatro Massimo di Palermo
Jean-Sébastien Colau è il nuovo direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Teatro Massimo di Palermo

Jean-Sébastien Colau è il nuovo direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Teatro Massimo di Palermo

Il Teatro Massimo di Palermo ha annunciato oggi, 16 settembre 2022, la nomina di Jean-Sébastien Colau quale nuovo direttore del Corpo di ballo per i prossimi 3 anni. Già ballerino étoile ospite, coreografo e maître de ballet della Fondazione siciliana, Colau intende impegnare i ballerini in grandi titoli del repertorio classico e contemporaneo affiancati da nuove creazioni per la compagnia. Nel suo programma anche tournée.

Continua a leggere...

In Piemonte
Torinodanza Festival 2022
Torinodanza Festival 2022

Torinodanza Festival 2022

Damien Jalet, Hofesh Shechter, Emanuel Gat, Alan Lucien Øyen, Salia Sanou, Gregory Maqoma, Amala Dianor, Brigel Gjoka e Rauf “RubberLegz” Yasit con William Forsythe, Eun-Me Ahn, Christian Rizzo sono i protagonisti internazionali della rassegna che insieme ad Ambra Senatore, Cristina Kristal Rizzo e ai talenti italiani emergenti Adriano Bolognino, Damiano Ottavio Bigi e Alessandra Paoletti compongono il programma di Torinodanza 2022.

Continua a leggere...

Chi è

E’ dal 1985 che scrivo di danza e che racconto la danza sulla carta stampata. Recensioni, inchieste, interviste, presentazioni di spettacoli riempiono le mie giornate da 30 anni.

Mi definisco una giornalista  indipendente. Un critico di danza? Certo! Ma soprattutto un’osservatrice attenta ai casi della danza, un’esperta di politica culturale, un’inviata che si muove fra leggi e regolamenti, una cronista curiosa di indagare cosa accade dietro le quinte, ma anche un’attivista determinata che scende in campo in prima persona accanto ad artisti, operatori culturali e insegnanti con l’intento di dare dignità alla danza, allo spettacolo e alla cultura.

Ho cominciato a scrivere di danza utilizzando una Olivetti in un tempo in cui non esistevano computer, fax, telefoni cellulari, internet e social network. Nel tempo la tecnologia è cambiata. Quel che non è cambiata è la mia onestà intellettuale, il mio amore per la danza. Migliaia di articoli pubblicati sono il mio biglietto da visita. La vostra fiducia e il vostro consenso la mia soddisfazione più grande.

Il desiderio di promuovere la danza, di condividere notizie e comunicati, informazioni e riflessioni mi ha portato a far nascere Danzaeffebi, nel dicembre 2013.  Non so se definirlo un web magazine, un portale di danza o un contenitore di informazioni preziose. Per me è semplicemente un danza news, oggettivo e obiettivo, uno sguardo a trecentosessanta gradi sul mondo della danza dedicato ai professionisti, agli allievi e agli appassionati di danza e delle arti dello spettacolo.

Danzaeffebi contiene notizie e curiosità, commenti e approfondimenti di cronaca, politica culturale, economia e welfare che coinvolgono il mondo della danza. Aperto a più firme, propone recensioni, interviste e pillole di storia della danza. Costantemente aggiornato, segnala audizioni, bandi, stage e concorsi, nonché mostre, incontri, convegni e libri. Offre inoltre presentazioni di spettacoli, da classici del repertorio a quelli contemporanei.

Danzaeffebi vuole essere un punto di riferimento affidabile, una fonte di notizie certe, uno strumento di lavoro, una piattaforma capace di stimolare la riflessione e il pensiero critico.

Francesca Bernabini

Francesca Bernabini

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy