Danza News
DANZA = DISTANZA. Presidio di oltre 100 scuole di danza a Catania.
DANZA = DISTANZA. Presidio di oltre 100 scuole di danza a Catania.

DANZA = DISTANZA. Presidio di oltre 100 scuole di danza a Catania.

Perché alcuni, sotto l’ombrello protettore delle società sportive va avanti e le scuole di danza sono chiuse? E’ la domanda che anima le scuole di danza siciliane che si riuniscono oggi, mercoledì 28 ottobre 2020, davanti al Teatro Massimo Bellini di Catania per un presidio pacifico.

Continua a leggere...

Spettacolo news
Le Fondazioni liriche non si arrendono. Aperti, nonostante tutto.
Le Fondazioni liriche non si arrendono. Aperti, nonostante tutto.

Le Fondazioni liriche non si arrendono. Aperti, nonostante tutto.

Le 12 Fondazioni lirico-sinfoniche italiane aderenti ad ANFOLS rispondono alla sospensione degli spettacoli. Palinsesto unico di produzioni in live-streaming realizzate ad hoc, in assenza di pubblico ma con gli artisti in presenza, che sarà trasmesso e condiviso attraverso gli strumenti informatici di tutte le Fondazioni.

Continua a leggere...

Spettacolo news
Nuovo stop allo spettacolo. AGIS e C.Re.S.Co chiedono un tavolo di lavoro per tornare in scena
Nuovo stop allo spettacolo. AGIS e C.Re.S.Co chiedono un tavolo di lavoro per tornare in scena

Nuovo stop allo spettacolo. AGIS e C.Re.S.Co chiedono un tavolo di lavoro per tornare in scena

Il DPCM reso noto e illustrato ieri dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è stata una doccia fredda per tutto il mondo dello spettacolo dal vivo. Teatri, cinema e luoghi di spettacolo sono chiusi da oggi fino al prossimo 24 novembre 2020. Questo nonostante studi di settore abbiano evidenziato che i luoghi di spettacolo sono luoghi sicuri. Di seguito le lettere inviate al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al Ministro Franceschini da Agis, Associazione Generale Italiana dello spettacolo, e da C.Re.S.Co, Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea.

Continua a leggere...

Punto spettacolo
Quei fantasmi delle scuole di danza; e pensare che nessuno doveva restare indietro
Quei fantasmi delle scuole di danza; e pensare che nessuno doveva restare indietro

Quei fantasmi delle scuole di danza; e pensare che nessuno doveva restare indietro

In otto mesi di pandemia le scuole di danza non sono mai state citate in nessun decreto. Dopo mesi di interlocuzioni con il Governo, interrogazioni parlamentari e audizioni in Senato AIDAF, l’Associazione che all’interno di Agis si occupa di formazione, chiede al Governo e al Ministro Franceschini di riconoscere l’identità artistica delle scuole di danza e un sostegno economico per evitare morte certa. Nell’articolo il comunicato di Aidaf- Agis.

Continua a leggere...

Notizie spettacolo
Il Teatro è un luogo sicuro. Chiediamo la revisione dei limiti.
Il Teatro è un luogo sicuro. Chiediamo la revisione dei limiti.

Il Teatro è un luogo sicuro. Chiediamo la revisione dei limiti.

Un post su Facebook che confronta un’esperienza da spettatore a teatro e quella sui mezzi pubblici della capitale, un post diventato virale e associato a una petizione che chiede il superamento della limitazione a 200 posti per i luoghi di spettacolo a prescindere dalla capienza dei teatri, una limitazione che sta mettendo in ginocchio lo spettacolo dal vivo. Nell’articolo il post e il testo della petizione che vi invitiamo a firmare.

Continua a leggere...

Punto spettacolo
E’ tempo di risposte. C.Re.S.Co. lancia un SOS per il teatro italiano
E’ tempo di risposte. C.Re.S.Co. lancia un SOS per il teatro italiano

E’ tempo di risposte. C.Re.S.Co. lancia un SOS per il teatro italiano

Nonostante le misure messe in campo dal Governo, le piccole e medie imprese del settore spettacolo sono sul punto di implodere. Ad accendere i fari sulla drammatica situazione in cui versano teatri, compagnie, festival e lavoratori dello spettacolo è il coordinamento C.Re.S.Co che nel comunicato pubblicato di seguito chiede il rapido avvio di un dialogo con le Istituzioni.

Continua a leggere...

Danza News
Abilitazione in Danza. Il nuovo concorso del Miur assegnerà le cattedre di tecnica della danza nei licei coreutici con un sistema a crocette.
Abilitazione in Danza. Il nuovo concorso del Miur assegnerà le cattedre di tecnica della danza nei licei coreutici con un sistema a crocette.

Abilitazione in Danza. Il nuovo concorso del Miur assegnerà le cattedre di tecnica della danza nei licei coreutici con un sistema a crocette.

A 10 anni dall’istituzione dei licei coreutici i docenti di tecnica classica e contemporanea sono ancora tutti precari. Il motivo è in un pasticcio normativo nel valore abilitante dei titoli del vecchio e del nuovo ordinamento dell’Accademia Nazionale di Danza. In piana pandemia il Ministero dell’Istruzione ha lanciato due concorsi per l’immissione in ruolo di questi docenti. Ma i posti sono pochi e la prova d’esame un questionario a crocette. A fine articolo anche la nota di risposta della Professoressa Enrica Palmieri, Direttrice dell'Accademia Nazionale di Danza.

Continua a leggere...

Dal Piemonte
Fondazione Piemonte dal Vivo: azioni concrete  a sostegno di compagnie e associazioni del territorio
Fondazione Piemonte dal Vivo: azioni concrete  a sostegno di compagnie e associazioni del territorio

Fondazione Piemonte dal Vivo: azioni concrete a sostegno di compagnie e associazioni del territorio

Chiude in pareggio di bilancio l’esercizio 2019 della Fondazione Piemonte dal Vivo, un risultato che permette alla Fondazione di aprire il nuovo bando Corto Circuito 2020 con un primo stanziamento di 500.000 a sostegno delle attività di compagnie teatrali e associazioni operanti sul territorio piemontese. Le informazioni sul bando saranno disponibili da venerdì 20 marzo sul sito di Piemonte dal Vivo.

Continua a leggere...

Spettacolo News
La cultura che unisce
La cultura che unisce

La cultura che unisce

L’Associazione Amici del Teatro alla Scala sostiene e promuove un appello per intende sollecitare i politici ad occuparsi delle esigenze della cultura, quella del passato e del presente.

Continua a leggere...

Dall'AGIS
Carlo Fontana è stato confermato alla presidenza dell’AGIS - Associazione Generale Italiana dello Spettacolo
Carlo Fontana è stato confermato alla presidenza dell’AGIS - Associazione Generale Italiana dello Spettacolo

Carlo Fontana è stato confermato alla presidenza dell’AGIS - Associazione Generale Italiana dello Spettacolo

Eletto all’unanimità dall’Assemblea Generale dell’Agis, Carlo Fontana è stato confermato Presidente dell’Agis per il prossimo triennio. Vicepresidenti, Filippo Fonsatti e Mario Lorini. Nell’ufficio di presidenza Raimondo Arcolai, Antonio Buccioni, Domenico Dinoia, Gianfranco Gagliardi, Carmelo Grassi, Luigi Grispello, Giovanni Lippi, Guglielmo Mirra, Franco Oss Noser, Vincenzo Spera e Piera Detassis.

Continua a leggere...

Dall'AGIS
Filippo Fonsatti confermato presidente di FEDERVIVO - Federazione dello Spettacolo dal Vivo
Filippo Fonsatti confermato presidente di FEDERVIVO - Federazione dello Spettacolo dal Vivo

Filippo Fonsatti confermato presidente di FEDERVIVO - Federazione dello Spettacolo dal Vivo

Continua a leggere...

Dall'AGIS
AGIS: no alla regionalizzazione del FUS
AGIS: no alla regionalizzazione del FUS

AGIS: no alla regionalizzazione del FUS

Netto no di AGIS e Federvivo all’ipotesi di regionalizzare il Fondo Unico per lo spettacolo. «Lo spettacolo italiano, percettore di finanziamento pubblico per la sua grande valenza civile e sociale, non può essere oggetto di valutazione sulla base di regole e criteri differenti da regione a regione».

Continua a leggere...

Guarda lo storico

design THE CLOCKSMITHS . development DEHLIC . cookie policy